Home Page

Laboratorio di Sperimentazione su Trasmissioni di Potenza


Il laboratorio è costituito da un banco, di tipo modulare, atto allo studio delle Split-Way CVT (trasmissioni a variazione continua del rapporto con più vie), da un banco atto allo studio di variatori motociclistici e da un banco volanico per la simulazione dell' inerzia stradale di motoveicoli medio-piccoli.


didascalia

Il banco è equipaggiato con la seguente strumentazione:

  • ● motore SIEMENS a c.c. di 45 kW controllabile in velocità (max=3000 rpm);
  • ● motore Brushless e Converitore Control Techniques da 15kW controllabile in coppia e velocità ;
  • ● freno a disco pneumatico con controllo in retroazione e caratteristica frenante variamente impostabile;
  • ● variatore motociclistico;
  • ● variatore industriale Bergers;
  • ● nº 2 rotismi epicicloidali;
  • ● nº 2 rotismi ordinari ad ingranaggi;
  • ● svariate pulegge dentate;
  • ● nº 1 torsiometro a induzione Vibrometer (0-200Nm);
  • ● nº 1 torsiometro estensimetrico Tekkal (0-200Nm);
  • ● nº 2 torsio tachimetri estensimetrici Tekkal (0-4000 rpm / 0-200 Nm);
  • ● nº 2 trasduttori laser di posizione MicroEpsilon ILD1400-100;
  • ● sistema di acquisizione con scheda National Instruments DAQ Card 6062 12 bit 500 kSa/s;

didascalia


didascalia


didascalia


Responsabile di questo laboratorio è il prof. Marco Cammalleri