Home Page

Vibrazioni Meccaniche



Exciter

Il laboratorio è dotato della seguente strumentazione:.

  • ● eccitatore Bruel & Kjaer (Corpo 4801, Testa 4812);
  • ● controllo eccitatore Bruel & Kjaer (1047);
  • ● amplificatore Bruel & Kjaer (2707);
  • ● massa sismica da 850kg;
  • ● nº 3 accelerometri piezoelettrici Bruel & Kjaer (4344, 4370, 4371);
  • ● amplificatore di carica Bruel & Kjaer (2626);
  • ● stroboscopio Bruel & Kjaer (4913);
  • ● sensore di forza dinamico Dytran 1051V3 (0-100lbs - risonanza75 kHz);
  • ● sensore di forza statico Imada DSP-50 (0-500N);
  • ● oscilloscopio 100 MHz 4 canali Agilent 54624A;
  • ● sistema di acquisizione con scheda National Instruments DAQ Card 6062 12 bit 500 kSa/s;
  • ● generatore di funzioni Agilent 33220A;

didascalia


didascalia


Banco Prova Bottiglia


Tale banco permette di studiare le vibrazioni di contenitori cilindrici o pseudo-cilindrici posti in rotazione, indotte dal moto del liquido in essi contenuto al variare delle condizioni operative ed, in particolare, del grado di riempimento e dell' inclinazione dell' asse di rotazione. Il banco prova è stato realizzato allo scopo di consentire soddisfare i requisiti di orientabilità dell' asse di rotazione della bottiglia, stabilità alle sollecitazioni dinamiche causate dal motore elettrico e di adattabilità alle diverse tipologie di contenitori da testare.


Il banco prova bottiglia

Il laboratorio è dotato della seguente strumentazione:.

  • ● motore elettrico asincrono trifase, Top Motor T1A 112M-4;
  • ● nº 2 laser, Micro Epsilon Opto NCDT ILD 1400 100;
  • ● ruota fonica per la misura della velocit├á angolare del contenitore cilindrico
  • ● scheda di acquisizione NI USB 6251;
  • ● modulo BNC 2120;
  • ● fotocamera Nikon 5100 con ottica AF-S 60 mm f/2.8 macro;

Sistema per la variazione dell'inclinazione del contenitore


Particolare del posizionamento dei laser


Responsabile di questo laboratorio è il prof. Marco Cammalleri